Grandi classici e il safari per eccellenza

Le capitali storiche e il regno del giaguaro

  • Posizionamento: grandi classici
  • Profilo dei viaggiatori: coppia – famiglia con bambini/adolescenti – amici – solo
  • Trasporti atipici: turismo equestre
  • Tipo di attività: escursioni a cavalllo – barca – pesca – birdwatching – osservazione della flora – safari
  • Mesi dell’anno durante i quali si può fare questo viaggio: da giugno a ottobre
  • Ambiente: savana – foresta e giungla

Rio, cidade maravilhosa, e Salvador, la «Roma negra», per entrare nel Brasile e nella brasilianità; per poi trasferirsi nel cuore del Pantanal di Mato Grosso do Norte, a Porto Jofre sul Rio Cuiaba e vivere un’esperienza unica a contatto con la natura più selvaggia del Brasile, regno del giaguaro tra i mesi di luglio e ottobre. Il safari per eccellenza del Brasile.

Percorsi:

BENVENUTI A RIO DE JANEIRO, CIDADE MARAVILHOSA
Visita con guida della prima metropoli patrimonio Unesco per il suo paesaggio culturale (opera combinata tra la natura e l’uomo) apprezzabile dai suoi monumenti simbolo, il Cristo Redentore, circondato dalla foresta da Tijuca ed il Pao de Açucar con la sua stupefacente vista della Baia de Guanabara. I nostri consigli su come vivere la “Cidade maravilhosa”. In serata si consiglia di vivere gli eleganti quartieri di Ipanema e Leblon com i caratteristici “butecos”. Per ascoltare musica dal vivo invece si va a Lapa. Da non perdere il Carioca da Gema e il Rio Scenarium.

CUIABA E SAFARI TRANSPANTANEIRA
Transfer in aeroporto in orario utile per l’imbarco sul volo per Cuiabá.  Ricevimento in aeroporto di Cuiabá da parte dell’autista e partenza per Porto Jofre. Il transfer prevede 140 km di safari-off road sulla Transpantaneira. Sistemazione in camera standard della Pousada Porto Jofre.

PANTANAL EXPEDITION
Giornate dedicate al Jaguar Boat, safari fluviali sul Rio Cuiaba alla ricerca dei giaguari, a contatto con la natura selvaggia e la ricca fauna del Pantanal con varie specie di rettili, mammiferi, anfibi e uccelli. Il programma di attività prevede anche safari notturni e cavalcate. Disponibili due jaguar-boat al giorno con guida di lingua portoghese, di mattina e pomeriggio con pranzo in pousada o in barca.

OFF ROAD SAFARI E TRASFERIMENTO A SALVADOR
Trasferimento con off road safari sulla trasnpantaneira per Cuiaba in orario utile per l’imbarco sul volo per Salvador. Ricevimento nell’aeroporto di Salvador da parte della guida. Trasferimento e sistemazione in camera speciale dell’Hotel Catharina Paraguaçu, localizzato a Rio Vermelho, il quartiere dove i baiani si incontrano nelle piazzette delle “Baianas do Acaraje”, signore vestite con abiti tipici che preparano l’acaraje, simbolo della culinaria afro-brasiliana.

BENVENUTI A SALVADOR, LA « ROMA NEGRA »
Salvador e Rio Vermelho, il quartiere dove i baiani si incontrano nelle piazzette delle “Baianas do Acaraje”, signore vestite con abiti tipici che preparano l’acaraje, simbolo della culinaria afro-brasiliana. La “culla” del Brasile, l’antica capitale della colonia portoghese dove il sincretismo culturale e religioso permeano ancora la cultura del maggior numero di afro-brasiliani del Brasile. La parte storica della città è divisa in Cidade Alta e Cidade Baixa. Il Pelourinho, il più importante complesso architettonico coloniale delle Americhe patrimonio Unesco e la Cidade Baixa con la chiesa simbolo della religiosità baiana, la Igreja do Bonfim, e il più antico mercato del Brasile, la Feira de Sao Joaquim.

I nostri consigli su come vivere la “Roma negra”. Il martedì sera al Pelourinho si vive la Terça da Benção (martedì della benedizione), festa in cui sacro e profano s’incontrano. Partecipazione storica messa nella prima chiesa del Brasile a essere stata costruita per gli schiavi, che sorprende nell’aggregare il rito cattolico a elementi culturali della tradizione africana. Dopo la messa, passeggiata tra i vicoli del Pelourinho animati da bande di percussionisti.

RICHIEDI PREVENTIVO SCRIVI UNA RECENSIONE